Nelle grazie di Microsoft

C’è un nuovo distributore nella lista a contratti diretti di Microsoft. È quello di Computer Gross, non certo di primo pelo per quanto riguarda la vendita dei prodotti della scuderia di Bill Gates. Ma fino a ieri il distributore di Empoli doveva

C'è un nuovo distributore nella lista a contratti diretti di Microsoft.
È quello di Computer Gross, non certo di primo pelo per quanto riguarda
la vendita dei prodotti della scuderia di Bill Gates. Ma fino a ieri il distributore
di Empoli doveva passare per forza dai concorrenti. Ora fa da sé. Non
è escluso che abbia facilitato la firma di questo contratto la situazione
del mercato distributivo in Italia, "zoppo" in questo momento per
il "caso" J.Soft, in bilico tra la proprietà Opengate e quella
Algol. «Ma - aggiunge la marcom Silvia Girardi - anche il fatto che siamo
diventati erogatori di corsi (in sostanza Ctec - ndr) ha aperto le porte al
contratto diretto».
Particolare è lo skill in ambito enterprise, difatti a proposito Gianni
Sgarbi, marketing manager per l'azienda toscana, ammette: «Di suite
ne abbiamo sempre vendute poche e non è quello il business che ci interessa».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here