Nec aggiorna la linea Mobile Pro

Mentre altre società del settore osservano titubanti l’andamento del mercato dei palmari, Nec procede tranquillamente cavalcando l’onda del successo ottenuto dai modelli della propria serie MobilePro. Non stupisce quindi la decisione della socie

Mentre altre società del settore osservano titubanti l'andamento del
mercato dei palmari, Nec procede tranquillamente cavalcando l'onda del
successo ottenuto dai modelli della propria serie MobilePro. Non stupisce
quindi la decisione della società di aumentare il supporto alla serie
presentando un nuovo componente, il MobilePro 780. Il nuovo modello offre
un processore e una scheda grafica più veloci, la nuova rotella di scroll
assicura una migliore navigazione su Internet, mentre l'insieme di nuove
caratteristiche software garantisce un utilizzo professionale del nuovo
palmtop. Il MobilePro utilizza, inoltre, l'ultimissima versione di Windows
CE Handheld PC Professional Edition v. 2.11. Le caratteristiche hardware
del nuovo arrivato sono di tutto rispetto e comprendono un processore Nec
V4121 a 168 MHz, 32 Mbyte di memoria, un display a colori di tipo touch con
diagonale da 8,1 pollici, un modem da 56 Kbps e una tastiera da 78 tasti.
Il MobilePro 780 offre ampie possibilità di upgrade hardware e software.
L'intero sistema operativo è contenuto nei 24 Mb di memoria Rom
aggiornabile. Altre possibilità di espansione sono fornite dagli slot per
l'inserimento di CompactFlash di tipo III e Pc Card di tipo II. Grazie a
queste caratteristiche potrebbe essere possibile effettuare una connessione
di tipo wireless, collegando il MobilePro 780 a un desktop attraverso la
porta infrarossi o a quella seriale. Il Mobile Pro 780 può tranquillament
e
essere utilizzato per applicazioni standard come per esempio elaborazione
di testi o di calcolo con il foglio elettronico.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome