Nasce Sony Ericsson Mobile Communications

Quote paritetiche per la joint venture varata dai due colossi della comunicazione.

L'accordo era stato siglato lo scorso mese di aprile, ma solo ora diviene effettivo ed operativo. Stiamo parlando della joint venture tra Ericsson e Sony, che ha per oggetto le attività nell'area della telefonia mobile. Come previsto dal memorandum di intesa, le due società dunque danno vita a una nuova realtà, denominata Sony Ericsson Mobile Communications, con l'obiettivo di reggere la concorrenza dei leader di mercato Nokia e Motorola.

La neocostituita azienda dovrebbe iniziare ufficialmente le proprie attività il prossimo 1° ottobre, conterà su un organico di circa 3.500 dipendenti e avrà sede a Londra. Il capitale sociale sarà di 500 milioni di dollari e le quote saranno detenute in misura paritetica da entrambi soci.

A partire dal prossimo anno, poi, dovrebbe essere lanciato un nuovo brand per i telefoni prodotti da Sony Ericsson Mobile Communications.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here