MWC 2017: cosa aspettarsi, a partire da oggi

Anche se ufficialmente i battenti della Fira di Barcellona apriranno domani, i grandi nomi del mondo mobile anticipano alla domenica i loro annunci tenuti in serbo per il Mobile World Congress. In attesa di raccontare quanto accadrà a MWC 2017, ecco qualche anticipazione che abbiamo colto in questi giorni di vigilia.

Una cosa è certa: si torna a parlare di dispositivi, recuperando dunque le comprensibili assenze registrate a inizio anno al CES di Las Vegas. E in campo ci saranno proprio tutti. Non solo le Huawei, le LG, le Samsung, le Sony, ma anche Blackberry e Nokia, con molte attese proprio su Nokia, o per essere più precisi HMD che detiene i diritti di utilizzo del brand, che dovrebbe rispolverare un vecchio cavallo di battaglia come il 3310.

Si parlerà di batterie a lunga durata e di schermi curvi, pieghevoli, 4K. Non è al momento dato di sapere se tutte queste novità saranno immediatamente disponibili sul mercato, ma è certo su questi punti che si è concentrato lo sviluppo delle nuove generazioni di dispositivi.
Ma terranno banco anche IoT, in molteplici declinazioni, e 5G, con qualche test in campo da provare proprio nei padiglioni della fiera.

Ma ecco qualche anticipazione, in rigoroso ordine alfabetico.

HTC

Le attese in merito ai rilasci di HTC si orientano su due dispostivi: HTC 11 e HTC U Ultra. Nuovi processori, nuovi schermi e soprattutto nuove interface che includerebbero anche un Sense Touch che consentirebbe l’interazione con I comandi anche toccando il corpo metallico del dispositivo.

Huawei

Huawei sceglie la domenica per il lancio confermato dei suoi P10 e P10 Plus. Novità attese, in questo caso non solo in termini di processore, ma anche di display: si parla infatti di schermo curvo. In arrivo anche i nuovi smartwatch.

LG

Ha scelto domenica LG per presentare il suo smartphone G6, un dispositivo con schermo da 5,7 pollici, display QHD+ Full Vision, dual camera da 13 mpx, nuova interfaccia e, probabilmente, un chipset Snapdragon 821 oltre a funzionalità di ricarica wireless.
Anche per LG le novità potrebbero riguardare anche gli smartwatch.

Lenovo / Motorola

Il convincente lavoro condotto in questi anni da Lenovo sul brand, dovrebbe concretizzarsi a MWC 2017 con i nuovi Moto G5, probabilmente disponibili in più declinazioni. Dovrebbe essere la linea economica di dispositivi, che andrebbe a completare la proposta Moto Z. Anche in questo caso gli annunci sono attesi nella giornata di domenica.

Samsung

Per quanto riguarda la casa coreana, è certo che non sarà MWC 2017 il palcoscenico di lancio del Galaxy S8, nonostante I rumor che da mesi accompagnano lo Sviluppo di questo dispositivo.
Le novità dovrebbero riguardare da un lato i tablet, con l’arrivo del Galaxy Tab S3, dall’altro la possibile anteprima di dispositive pieghevoli, ila cui disponibilità commerciale tuttavia non dovrebbe arrivare prima dell’autunno.

Sony

Cinque dovrebbero essere i modelli che la casa Giapponese di prepara a lanciare a MWC. In particolare è atteso l’arrivo di due top di gamma Xperia X2 e Xperia XZ 2, per i quali si parla addirittura di schermi 4K chipset Snapdragon di ultimissima generazione.
In arrivo novità anche sul fronte tablet con il lancio dei nuovi Xperia Z6.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here