MWC 2012: scatta l’ora del quad-core

Arrivano a Barcellona i primi telefoni con cuore Tegra 3, il Quad-Core 4-Plus-1 di Nvidia.

Non è solo questione di sistema operativo.
La competition sul fronte degli smartphone si gioca anche sul core.
Che in questa edizione 2012 del Mobile World Congress di Barcellona si fa in quattro.

Giochi di parole a parte, è proprio in questi giorni che verranno presentati al pubblico i primi modelli di telefoni con processore Tegra 3 di Nvidia.
Si tratta di un processore Quad-Core 4-Plus-1, che aggiunge dunque un quinto Core che consente di estendere la durata delle batterie, scelto da aziende come Fujitsu, per il suo Ultra High Spec, Htc, per il suo One X, Lg, con il suo Optimus 4x Hd, o ancora Zte con il suo Era.

Tegra 3 lavora a una velocità fino a 1.5 GHz e si basa su una architettura 4-Plus-1 alla quale si aggiunge poi un a Gpu 12-core.

La nuova architettura, che dunque surclassa in termini di prestazioni e di durata delle batterie quanto già raggiunto con i dual core, consente di ottenere miglioramenti sensibili sia in termini di web browsing, sia di gaming, sia, soprattutto, in ambito multitasking.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here