MWC 2011: Con i tablet, Acer incomincia da tre

Tanti sono infatti i modelli presentati: Iconia W500 e A500 con schermo da 10,1” e Iconia A100 con schermo da 7”. Due utilizzano Android 3.0 e uno Windows 7. Ricca e potente la dotazione hardware. Presentato anche un notebook con doppio schermo multitouch da 14” e tastiera virtuale.

Si
aspettavano le mosse di Acer sul versante tablet e puntualmente sono arrivate.
La società al Mobile World Congress ha annunciato tre modelli all’interno della
linea Iconia, uno con schermo multitouch da 7” (Tab A100) e due da 10,1” (Tab
W500 e A500). E a questi ha anche affiancato un innovativo notebook con due
display multitouch da 14”.

Basato
su Windows 7, l’Iconia Tab W500 usa un processore Amd C-50 e una scheda grafica
Radeon HD 6250 per consentire l’impiego sia con applicazioni che fanno uso
intensivo della grafica sia con i giochi.

Dotato
di molteplici possibilità di connessione (Wi-Fi. Bluetooth 3.0 e 3G), dispone
di webcam frontale e posteriore, entrambe con risoluzione di 1,3 Mpixel. Della
dotazione fa anche parte tastiera che integra docking, sistema di puntamento,
presa Ethernet e Usb (una è presenta anche nel tablet assieme a un lettore di
memory card). Una porta Hdmi consente il collegamento con la Tv di casa per la
riproduzione dei contenuti multimediali.

Come
sistema operativo, l’Iconia A500 usa invece il nuovo Android 3.0 e basa la
gestione delle operazioni su un processore dual core Nvidia Tegra 2. Questo,
grazie anche al contributo della Gpu GeForce rende il tablet adatto alla
visualizzazione di contenuti 3D, di filmati HD a 1080p e di giochi.

La
connettività è assicurata dalle interfacce Wi-Fi, 3G e Bluetooth 2.1, mentre
una videocamera frontale con risoluzione HD e posteriore da 5 Mpixel consentono
un’agevole videoconferenza.

Dal
canto suo, l’Iconia Tab A100 riduce le dimensioni dello schermo (la risoluzione
è 1.024 x 600 pixel) ma ha una dotazione hardware simile a quella dell’A500.
Manca però la Gpu.

Un
discorso totalmente differente va fatto per il notebook Icoania, che intende
coniugare le prerogative di un computer portatile da 14” con la presenza di un
doppio schermo multitouch con risoluzione di 1.366 x 768 pixel e un
rivestimento che garantisce la protezione contro i graffi e limita gli effetti del
sudore presente sulle dita. Il processore usato è un Core i5 di Intel e il
sistema operativo è Windows 7.

Il
display inferiore consente di usare una tastiera virtuale completa, che può
adattarsi a qualsiasi nazione di utilizzo e che, grazie a un sistema predittivo
dell’input, permette di avere una velocità naturale di digitazione evitando
errori. La tastiera virtuale include anche un touchpad e un tastierino
numerico, ma può modificarsi in una superficie adatta al riconoscimento della
scrittura.

I tablet W500 e A500 sarano disponibili entro il mese di aprile al prezzo rispettivamente di 599 euro e 499 euro. Per gli altri due prodotti non sono ancora stati definiti costo e disponibilità.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here