Mozilla cresce anche e soprattutto grazie ai motori di ricerca

Aumentano gli accordi, crescono gli introiti.

Sebbene non siano stati ancora pubblicati i dati ufficiali relativi al
2006, Mozilla conferma il suo trend positivo per quanto riguarda i suoi
introiti.

Sebbene i prodotti sviluppati e distribuiti dalla Foundation
siano opensource, gli incassi di Mozilla per l'anno appena trascorso dovrebbero
superare ampiamente i 52,9 milioni di dollari del 2005 (nel 2004 Mozilla chiuse
con un introito di 5,8 milioni di dollari; nel 2003 con 2,4 milioni di dollari).


I risultati, estremamemente positivi, sono determinati, in gran parte,
dagli accordi che Mozilla ha stretto con i principali motori di ricerca.


Un esempio? La casella di ricerca inserita nella barra degli strumenti
di Firefox consente alla Foundation di essere remunerata per i clic effettuati
dagli utenti sui vari link pubblicitari.

Il presidente Mitchell Baker ha
dichiarato che già i risultati fatti registrare nel 2005 hanno permesso di
ampliare di molto il personale di Mozilla inizialmente composto da sole 10
persone. Se Mozilla diventasse un'azienda quotata, le sue spese assai contenute
(quantificate, nel 2005, intorno agli 8,2 milioni di dollari) potrebbero rendere
felici i vari azionisti. Gran parte delle spese, poi, sono state reinvestite
sull'azienda determinandone così una rapida e continua crescita.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here