Motorola: l’Android con Bing

Accordo tra Motorola e Microsoft per preinstallare i servizi Bing sui telefoni cellulari. Si parte dalla Cina.

Motorola e Microsoft hanno reso noto di aver raggiunto un accordo in base al quale Motorola utilizzerà il motore di ricerca Bing e i servizi di mapping correlati nei suoi telefoni a cuore Android.

I primi telefoni con precaricato Bing saranno disponibili a partire dalla prossima settimana sul mercato cinese, dove, va detto, Motorola aveva stretto un analogo accordo qualche settimana fa con Baidu.

L'intesa, secondo gli osservatori, ha una doppia valenza: da un lato evitare possibili eccezioni che potrebbero sorgere sul mercato cinese adottando il motore di ricerca di Google, dall'altro non vincolarsi eccessivamente a Mountain View, dopo averne adottato il sistema operativo.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here