Monolith lancia due nuove serie di notebook all-in-one

La società rinnova l’offerta dei notebook Geo Microsystems con l’introduzione di due nuove serie, Geo Focus 220 e Geo Focus 250.

Monolith Italia rinnova l'offerta dei notebook Geo Microsystems con l'introduzione di due nuove serie, Geo Focus 220 e Geo Focus 250.
Il primo è pensato per chi è attento al budget, ma desidera un notebook compatto, affidabile e completo.
GEO Focus Serie 220 è all-in-one funzionale, con integrato lettore Cd-Rom o Dvd-Rom, floppy-disc drive, modem e adattatore Lan.
Dall'aspetto classico e sobrio, il notebook è equipaggiato con processore Intel Celeron con frequenza fino a 1,2 GHz e 128 Mb di memoria espandibili fino a 512 MB.
La sezione video vanta un ampio display Lcd Xtft da 14,1” con risoluzione 1024x768 e un sottosistema grafico Ultra Agp basato su acceleratore SiS 630S con memoria shared selezionabile da 4 a 32 Mb. Geo Focus Serie 220 è dotato, inoltre, di una porta per monitor esterno, che consente di visualizzare le immagini contemporaneamente sul display del notebook e su uno schermo esterno, e di uscita S-Video per il collegamento a Tv e videoregistratori.
Caratterizzato da un design compatto, Geo Focus serie 250 offre in poco più di 3 Kg tutto un ampio display Lcd Xtft da 15” Xga, processori Intel Pentium III fino a 1,26 GHz, hard disk da 20 o 30 Gb, lettore Dvd-Rom 8X oppure combo drive Cd-Rw/Dvd-Rom, floppy disc drive e una dotazione di memoria di 128 Mb, espandibili fino a 640 Mb.
La sezione video prevede un sottosistema grafico Agp 4X, basato su acceleratore S3 Savage IX (4/32 Mb di shared memory). GEO Focus Serie 250, inoltre, è dotato della tecnologia Dual View e Dual Application, che permette di lavorare simultaneamente su due applicazioni differenti, visualizzandone una sul display del portatile e una su un monitor esterno.
Particolarmente ricca è poi dotazione di porte, che include un'uscita Tv S-Video per vedere i film in Dvd o per effettuare presentazioni su schermo televisivo, due porte Usb, una porta Ieee 1394 (FireWire), che consente lo scambio di dati fino a 400 Mbs, una porta Ps/2 e un'uscita audio digitale SPDIF per il collegamento ai più recenti sistemi audio digitali. Completano la dotazione un modem integrato da 56k V.90 ed un adattatore Lan 10/100 Mbit.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here