Mitsubishi aggiorna la gamma di monitor Lcd e Crt

La multinazionale giapponese ha integrato con una serie di novità il catalogo delle periferiche.

5 ottobre 2002 Mitsubishi ha aggiornato il proprio catalogo di prodotti per l'informatica. Partendo dal settore dei monitor, sono stati presentati tre modelli con tubo Crt della serie Diamond Plus, e più precisamente il 74Sb (17 pollici), il 93Sb (19 pollici) e il 230Sb (22 pollici), tutti dotati della modalità Super Bright per ottimizzare la riproduzione di filmati, e del software NaViSet, che consente un controllo remoto della periferica. Il segmento degli Lcd si è arricchito del modello E55 da 15 pollici e di quello E85 da 18 pollici, mentre per quanto riguarda i videoproiettori troviamo tre nuovi modelli, l'Xl30U, con una risoluzione di 1024x768 pixel e una luminosità pari a 3mila lumen, l'Xl25U, con la medesima risoluzione ma 2.300 lumen e, infine, l'Sl25U, da 800x600 pixel e 2.600 lumen. Tra le caratteristiche comuni ai modelli presentati, il pannello Lcd dotato di Natural Color Matrix, che consente la riproduzione di colori molto precisi e vivaci, la funzione PiP
(Pictire-in-Picture), la correzione digitale del Keystone e la notevole
silenziosità d'uso, ottenuta utilizzando speciali ventole per il
raffreddamento della lampada da proiezione. Per quanto riguarda la stampa professionale, Mitsubishi ha presentato un sistema a sublimazione denominato DpsClick, in grado di stampare i tradizionali formati fino al 20x30 centrimetri, senza bordi, con una velocità di 180/copie all'ora.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here