Minolta sceglie Ingram Micro

Il produttore di copy si accorda con Ingram Micrso per la vendita delle sue copiatrici, oltre alle stampanti

Dal primo aprile tutti concessionari di Minolta (circa un'ottantina spari per tutta Italia) comprano i prodotti copy di fascia medio bassa direttamente da Ingram Micro e non più da Minolta. In termini di business si parla di circa una trentina di miliardi di lire. La casa giapponese continuerà a essere il riferimento di acquisto solo per i prodotti digitali di alto volume (dalle 25 Ppm in su). Di fatto, da Ingram Micro i reseller possono adesso trovare le copiatrici di fascia bassa, le stampanti PagePro e Magicolor (A4 e A3 monocromatiche e a colori), gli accessori e i materiali di consumo.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here