Milano è una leva per Cable&Wireless Worldwide

La società ha aperto una sede nel capoluogo lombardo insediandovi staff europei.

Cable&Wireless Worldwide ha aperto un headquarter a Milano, in via Battistotti Sassi, per focalizzarsi sulla crescita locale dell'azienda.

L'insediamento italiano, affidato al Vice President Carrier Sales Emea di Cable&Wireless Worldwide, Nic Cantuniar, è stato scelto come base anche per lo staff strategico a livello europeo, tra cui il Vp Carrier Business Europa e i responsabili Emea Pre-sales and Services.

In qualità di sesto esportatore più grande del mondo l'Italia è vista dall'azienda come un terreno fertile in tema di crescita delle esigenze di connettività internazionale.

Per la società, si legge in una nota, non appena le aziende italiane usciranno dalla recessione e torneranno a crescere a livello internazionale avranno bisogno di capacità di connessione globali per avere successo al di fuori del Paese.

Milano, riporta la stessa nota, è una città strategica per Cable&Wireless Worldwide. In particolare, il suo patrimonio e la sua forza nel settore della moda implicano che molte aziende abbiano partner e filiali in Asia, una regione in cui Cable&Wireless Worldwide è radicata.

Con la fornitura di una gamma di servizi e applicazioni di gestione voce, dati e Ip based, Cable&Wireless Worldwide aiuterà gli operatori di telefonia attivi sul mercato italiano a competere con i player internazionali, consentendo loro di offrire una connettività globale senza dover espandere le proprie reti.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here