Microsoft sviluppa la terza beta release di Windows Me

Microsoft ha rilasciato oggi la terza beta release di Windows Me. La società capeggiata da Bill Gates ha rilasciato il Cd di Windows Me ai beta tester che testeranno la versione per il protrarsi dei bug. Il codice è stato reso disponibile …

Microsoft ha rilasciato oggi la terza beta release di Windows Me. La
società capeggiata da Bill Gates ha rilasciato il Cd di Windows Me ai
beta tester che testeranno la versione per il protrarsi dei bug. Il
codice è stato reso disponibile online ai beta tester proprio ieri.
La terza beta è, di solito, l'ultima versione test prima che la
società prepari la release fnale, denominata "Release Candidates".
Quando quest'ultima è giudicata come la più vicina ad essere "bug
free", il codice è rilasciato agli sviluppatori di Cd Rom e di
personal computer e caricato nei nuovi sistemi.
Secondo qualche fonte, il nuovo sistema operativo dovrebbe essere
rilasciato a maggio, mentre Microsoft non ha ancora commentato la
possibile data di uscita della nuova versione, eccetto che dovrebbe
arrivare nella seconda metà dell'anno. Solitamente, una volta
rilasciato il codice agli sviluppatori passano circa sei settimane
prima che arrivi nei negozi il nuovo pacchetto.
Windows Me, dal nome in codice di Millennium, è il primo sistema
operativo che Microsoft ha dedicato agli utenti home. Windows Me
dovrebbe semplificare l'aggiunta di nuove periferiche hardware,
utilizzre immagini digitali e dispositivi di media e recovery dai
crash del sistema.
Con Windows Me, la società di Bill Gates si focalizza su quattro aree
principali: lo stato di salute del pc, i media digitali, l'home
networking e l'aumento di esperienze online. La terza beta release è
stata specificatamente indirizzata al digital media, una tecnologia
spinta a razzo in popolarità fin dalla release di Windows 98 Second
Edition, lo scorso anno.
Con Windows Me, Microsoft ha continuato anche a mettere in bundle
tecnologie non legate direttamente al proprio sistema, all'interno
del sistema operativo, come i link ai siti Msn e l'intergrazione di
Internet Explorer, fatti che l'hanno portata di recente ad affrontare
cause dell'antitrust.
In origine, Windows 98 è stato l'ultimo sistema operativo basato su
una minima porzione del Dos e dedicato agli utenti home. Windows Me
include, tra le feature il System Restore, che permette di
ristabilire i dati cancellati da file di sistema; l'Auto Update, che
scarica direttamente gli aggiornamenti dal sito Windows Update;
l'Home Networking Wizard, progettato per semplificare l'aggiunta di
periferiche e computer alla rete di casa; la Windows Image
Acquisition, progetta per semplificare il download e il salvataggio
delle immagini dalle macchine fotografiche digitali e il Windows
Movie Maker un software per l'editing digital video.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here