Microsoft sta abbandonando definitivamente Windows Nt

Il più silenziosamente possibile, Microsoft sta allontanando il suo sistema operativo Nt dalla scena informatica. L’ultima mossa del colosso americano è datata aprile, quando la società ha comunicato ufficialmente l’eliminazione del Service Pack 7 dest

Il più silenziosamente possibile, Microsoft sta allontanando il suo sistema operativo Nt dalla scena informatica. L'ultima mossa del colosso americano è datata aprile, quando la società ha comunicato ufficialmente l'eliminazione del Service Pack 7 destinato, appunto, al suo sistema operativo Nt. Il rilascio del Service Pack 7 era stato, inizialmente, pianificato per il novembre 2000, e quindi riprogrammato per il terzo trimestre del 2001. Ora Microsoft ha dichiarato di non ritenere più necessario concludere lo sviluppo del Sp 7, cancellandone definitivamente un eventuale rilascio. Microsoft ha motivato la decisione affermando che il precedente Sp 6 si è dimostrato sufficientemente stabile, e che il sistema Nt richiede ormai sempre meno richieste di interventi di correzione drastici da parte dei clienti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome