Microsoft si muove nel mercato europeo degli Asp

Microsoft sta pianificando il lancio completo in Europa del proprio software di supporto per Asp (Application Service Provider) basato su Windows. La piattaforma, che sarà lanciata quest’estate, è, secondo le parole dei responsabili della …

Microsoft sta pianificando il lancio completo in Europa del proprio
software di supporto per Asp (Application Service Provider) basato su
Windows. La piattaforma, che sarà lanciata quest'estate, è, secondo
le parole dei responsabili della casa di Redmond, un aggiornamento
dell'ultimo Sql Server di quest'anno, progettato da Microsoft tenendo
conto degli Asp. Sempre secondo i responsabili della società, vi è
molta eccitazione nell'industria circa i servizi delle applicazioni e
gli standard Internet hanno iniziato a essere sviluppati proprio in
risposta a queste necessità. L'attenzione è data dalla necessità
dell'aumento della larghezza di banda Internet di cui beneficeranno
gli Asp. Microsoft si è dedicata al modello Asp, ma non intende
abbandonare ogni altra area nella progettazione del software. Gli
European Service Provider hanno testato il software Asp e Microsoft
pare soddisfatta dei risultati. Uno dei partner iniziali del
programma NetStore Plc, Asp britannico, ha 14mila contratti utente di
525 clienti e, inizialmente offre due applicazioni backup e restore,
e pc refresh, tutte focalizzate sul salvataggio e il restore dei dati
dei computer dei propri clienti. Da quando la società ha espanso
l'offerta NetStore Exchange Service, versione outsourced di Microsoft
Exchange, il client di e-mail, come le rubriche di indirizzi e le
aree storage per i file suddivisi si trovano attualmente nei server
NetStore.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here