Microsoft rilascia la nuova beta di Visual J# .Net

Il prodotto fornisce agli sviluppatori il codice necessario per distribuire le proprie applicazioni in un sistema sul quale c’è installato solo il .Net Framework Run Time.

Microsoft ha reso disponibile la seconda beta del proprio strumento di sviluppo Visual J# .Net, che ora permette agli sviluppatori di creare applicazioni basate sullo sviluppo della versione del toolset Visual Studio .Net. La nuova beta contiene anche una versione "ridistribuibile" di Visual J# .Net, che fornisce agli sviluppatori il codice necessario per distribuire le proprie applicazioni in un sistema sul quale c'è installato solo il .Net Framework Run Time. Nella Beta 2, Microsoft ha anche ampliato l'Ide (Integrated Development Environment) del prodotto con l'aggiornamento dei suoi Wizard. Nella nuova beta è stata anche aggiunto uno "specifico" profilo Visual J# che permette agli sviluppatori di acquisire familiarità con la mappatura delle tastiere e i setting degli editor, permettendo un risparmio sui tempi che solitamente occorrono per abituarsi a un nuovo ambiente. Nelle prossime settimane la casa di Redmond rilascerà la versione finale di I, Buy, Spy portale e store scritto completamente in J#.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here