Microsoft rilascia Exchange Server 2003

Secondo quanto riferito dalla società, l’upgrade dalla 5.5 alla nuova versione di prodotto può ridurre i costi aziendali fino al 50%.

22 ottobre 2003 Microsoft ha rilasciato Exchange Server 2003, l'ultima edizione della suite di messaggistica. Secondo quanto riferito dalla società, l'upgrade alla nuova release può ridurre i costi aziendali fino al 50%. In base a una recente indagine pubblicata da Meta Group, usando Exchange Server 2003 invece di Exchang 5.5 un'azienda da 45mila utenti può registrare, infatti, un risparmio operativo di 600mila dollari. Il risparmio è calcolato sulla riduzione del 54% dei server enterprise e del 51% nei costi di gestione, amministrazione e mantenimento. Queste riduzioni, secondo Microsoft, sono rese possibili dalle migliorie di Exchange 2003, che includono Cache Exchange Mode, in grado di ottimizzare l'accesso degli utenti remoti con collegamenti lenti; un migliorato collegamento client- server, che incrementa l'efficienza della banda, e Volume Shadow Copy, che fornisce maggiori funzionalità di back up e restore.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here