Microsoft pensa a Ce in qualita di piattaforma Enterprise

Oltre 200 fra sviluppatori e clienti, hanno assistito in questi giorni a un ampia panoramica di stampo tecnologico che Microsoft ha voluto tenere sulle prossime evoluzione del proprio sistema operativo Windows di terza generazione. Più che sulle …

Oltre 200 fra sviluppatori e clienti, hanno assistito in questi giorni a un
ampia panoramica di stampo tecnologico che Microsoft ha voluto tenere sulle
prossime evoluzione del proprio sistema operativo Windows di terza
generazione. Più che sulle ormai consolidate applicazioni dell'Os, ovvero
handheld Pc e Palm Pc, e a quelle di prossima implementazione, quali Auto
Pc (previsto per la fine dell'anno) e sistemi embedded (telefoni portatili
inclusi), gli interventi dei relatori della casa di Redmond hanno puntato
l'attenzione in modo specifico verso quell'ampio bagaglio di soluzioni che
contemplano l'utilizzo della piattaforma in ambienti di tipo corporate. Il
punto fermo di questo "nuovo corso", secondo Microsoft, è l'architettura
nativa di Ce, vista in qualità di sistema operativo a 32 bit derivato dall
e
interfacce di Windows 95 (e 98) e per questo pienamente predisposto alla
condivisione di applicazioni fra il proprio e gli altrui ambienti. Se
l'obiettivo della strategia ha un unico obiettivo, e cioè quello di
contrastare il regno oggi incontrastato dei Palm Pilot di 3Com, i primi
esempi concreti del nuovo ruolo di Ce in ambito enterprise hanno trovato un
interlocutore di primo livello con Computer Associates, che ha confermato
come la propria piattaforma di management Unicenter Tng supporterà in brev
e
l'interazione con dispositivi basati su Ce, Pc Companion e sistemi embedded.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here