Microsoft: le Pmi in 4 taglie

Con la formula It Solution propone 4 configurazioni diverse per la realizzazione di infrastrutture It presso le piccole e medie imprese. Naturalmente commercializzabili dai partner

3 dicembre 2003 Microsoft sta mettendo a punto
delle linee guida e delle proposte operative per la realizzazione di
infrastrutture It complete, basate su proprie piattaforme, che i partner possono
commercializzare alle piccole e medie imprese.
In questo
progetto, Microsoft ha suddiviso le piccole e medie imprese in 4
fasce
, basandosi sul numero di desktop presenti in azienda, mettendo
poi a punto proposte diverse disegnate per ciascuna fascia.
Le It
Solutions
, questo il nome della proposta, fin qui messe a punto sono
Peer-to-Peer” per le aziende con un massimo di 5 desktop,
Small” per realtà fino a 50 desktop, “Medium
per aziende fino a 250 desktop e “Large” per le realtà fino a
500 desktop, le cui necessità si avvicinano dunque a quelle di clienti di
livello enterprise.
Già disponibile è la versione Small, mentre Peer-to-Peer
e Medium sono attese per il prossimo mese di marzo, e infine Large dovrebbe
essere rilasciata in giugno.
La soluzione Peer-to-Peer raccomanda l'utilizzo
di un piccolo router e una Lan per connettere i pc con sistema operativo Windows
Xp e Office. E' la soluzione base, sulla quale vengono poi “costruite” le altre
proposte, ed è anche l'unica che non richiede l'intervento di un service
provider, ma può essere realizzata in house.
Per quanto riguarda la
soluzione Small, richiede un server con Microsoft Small Business Server 2003, un
piccolo router, stampanti e un firewall.
La versione Medium aggiunge alla
dotazione della Small una opzione San.
Questa iniziativa è simile, nell'idea
guida, a quanto Microsoft ha già fatto con Office Solution
Accelerators
, la proposta attraverso la quale aiuta i partner a
commercializzare soluzioni customizzate costruite su Office.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here