Microsoft Internet Explorer in beta per Solaris e Windows 3.1

Sul sito di Microsoft sono da poco disponibili due nuove versioni del browser Internet Explorer, che si indirizzano agli utenti del sistema operativo Solaris di Sun e alla vecchia versione 3.1 di Windows. La casa di Redmond ha inoltre annunciato la pro …

Sul sito di Microsoft sono da poco disponibili due nuove versioni del
browser Internet Explorer, che si indirizzano agli utenti del sistema
operativo Solaris di Sun e alla vecchia versione 3.1 di Windows. La casa di
Redmond ha inoltre annunciato la prossima disponibilità di versioni per
altri sistemi Unix: Hp-Ux, Ibm Aix, e Irix di Silicon Graphics. Le versioni
definitive dei due browser annunciati saranno disponibili presumibilmente
entro il primo trimestre del 1998.
Il rilascio della versione Unix arriva proprio nel momento in cui i
rapporti fra Microsoft e Sun Microsystems sono più tesi. In questo
scenario, l'annuncio della società di Bill Gates potrebbe anche essere
interpretato come un segnale distensivo, oltre che come un tentativo di non
restare indietro rispetto al concorrente Netscape, che ha sempre supportato
con grande rapidità un gran numero di sistemi operativi.
Quanto alla versione per Windows 3.1, si tratta certamente di una buona
notizia per le migliaia di utenti che ancora utilizzano questo vecchio
sistema operativo. Un portavoce di Microsoft ha fatto sapere che la
versione per Windows 3.1 è in grado di girare comodamente con soli 8 Mbyte
di memoria ram, ma ha avvertito gli utenti che non potranno aspettarsi le
stesse prestazioni che è in grado di offrire la versione per Windows 95.
Insieme a questi due annunci, Microsoft ha inoltre comunicato la
disponibilità della versione 2.1 di Net Meeting, per Solaris e Windows 3.1
,
che può essere anch'essa scaricata dal sito dell'azienda.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here