Microsoft aggiorna Office per Mac 2004 e 2008

L’obiettivo era migliorare il livello di sicurezza eliminando alcune vulnerabilità presenti in entrambe le versioni della suite. Nel caso di Office 2008 sono state anche migliorate la stabilità e le prestazioni. Disponibile un upgrade anche di anche Open XML File Format Converter

Sono stati principalmente motivi legati alla sicurezza che hanno indotto Microsoft ad aggiornare le versioni 2004 e 2008 della suite Office per Mac. Sul sito della società di Redmond si legge infatti che “l'update consente di correggere le vulnerabilità in Office 2004 che un pirata informatico può utilizzare per sovrascrivere il contenuto della memoria del computer con codice dannoso. Per ulteriori informazioni, vedere bollettini sulla sicurezza indicati in precedenza in questo documento”.

A fornte di questo aggiornamento, Office per Mac 2004 giunge alla versione 11.5.6 mentre Office 2008 alla versione 12.2.3. Va sottolineto però che nel caso di Office 2008, oltre a tappare le falle nella sicurezza, Microsoft ha colto l'occasione dell'upgrade anche per apportare “diverse modifiche che consentono di migliorare la protezione, stabilità e prestazioni

Chi fosse interessato a scaricare gli aggiornamenti, o semplicemente ad avere informazioni più dettagliate, può cliccare qui per visitare la pagina dedicata a Office 2004 oppure cliccare qui per quella dedicata a Office 2008.

Microsoft ha “ritoccato” anche Open XML File Format Converter, ossia l'utility che consente di convertire i documenti creati in Office 2008 per Mac o 2007 Office per Windows in modo che sia possibile aprirli, modificarli e salvarli nelle versioni precedenti di Office per Mac. In questo caso però, non fornisce alcuna indicazione circa i motivi che hanno indotto a rilasciare l'aggiornamento, il quale può essere scaricato cliccando qui.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here