Mi Mix 3 5G, in vendita in Italia il primo smartphone 5G

Il 23 maggio arriverà nei negozi italiani il primo smartphone in grado di operare con le reti 5G. Si tratta del Mi MIX 3 5G che sarà in vendita nella colorazione Sapphire Blue e in versione da 6GB+64GB a 699 euro.

La compatibilità con la rete 5G è assicurata dalla presenza dalla piattaforma Qualcomm Snapdragon 855, che prevede il modem X50 con transceiver integrato, soluzione RF front-end e la CPU Kryo 485 a otto core. Per supportare applicazioni che richiedono alti livelli di prestazioni del dispositivo per lunghi periodi di tempo, come i giochi multi-player avanzati, Xiaomi ha anche sviluppato un sistema di raffreddamento ibrido.

Il materiale termico Rogers HeatSORB crea un effetto di cambiamento di fase che cattura rapidamente il calore generato e ritarda gli aumenti di temperatura. Poi, un tubo di calore passivo composto da sei strati di grafite disperde il calore a una velocità tre volte più veloce di una tipica lastra a doppia grafite.

Mi MIX 3 5G eredita la stessa doppia fotocamera AI da 12 MP di Mi MIX 3 da 24MP + 2MP, con senosre IMX576 di Sony. Lo schermo è un display da 6,39" 2340 × 1080 FHD+ Samsung AMOLED con un rapporto di 19,5:9.

Xiaomi ha siglato numerose partnership strategiche in ambito 5G con i principali fornitori di servizi in tutto il mondo, tra cui anche 3, TIM e Vodafone. Per poter sfruttare al meglio il nuovo smartphone non rimane quindi che attendere che uno di questi tre provider attivi le proprie reti 5G.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome