Messaggerie Italiane, il sapere in videoconferenza

Una rete realizzata da Durante velocizza i processi decisionali.

Messaggerie Italiane, azienda che dal 1914 si occupa di distribuzione editoriale di qualità, ha deciso di installare un'innovativa rete di sistemi per la videocomunicazione con il supporto di Durante, realtà che da oltre quarant'anni studia e implementa servizi per la comunicazione sicura di voce, video e dati.

Il promotore dell'iniziativa, Michele Giannino, responsabile dei sistemi informativi di Messaggerie Italiane, ha spiegato in una nota di Durante che l'esigenza primaria che ha portato alla creazione di una rete di sistemi per la videocomunicazione è stata quella di permettere alle diverse sedi di comunicare in modo costante e proficuo.

Le prime installazioni sono state effettuate all'interno delle sale riunioni della holding e in quelle delle sub-holding per facilitare la comunicazione del top management in modo da connettere, con strumenti di qualità i diversi Cda, riducendo anche gli spostamenti. Successivamente sono state effettuate installazioni di sistemi anche sui pc e tutto ciò ha consentito la “messa in comunicazione” di coloro che non rientrano nel top management, facendo emergere i benefici per l'operatività quotidiana e facilitando la comunicazione all'interno dell'azienda.

Dopo aver preso in considerazione l'offerta di diverse realtà, la scelta è caduta sulle tecnologie Tandberg, ritenute avanzate, semplici e di immediato utilizzo, e sul suo platinum partner, Durante.

L'installazione è stata affidata alla competenza di quest'ultimo, che ha creato il sistema basandosi sulla rete Ip esistente e sulle specifiche esigenze dell'azienda.
Il progetto è articolato in tre diverse fasi. Nella prima sono stati effettuati i test preliminari per verificare la fattibilità della soluzione, facendo delle prove sul campo presso le sedi di Milano e Roma. I sistemi Tandberg sono stati interfacciati con le attrezzature audio e video già presenti in Messaggerie. Nella seconda fase è stata creata la rete dei sistemi di videoconferenza installando i prodotti Tandberg nelle sedi di Messaggerie di tutta Italia; i sistemi si interfacciano sulla rete Ip esistente e i collegamenti con le altre realtà sono realizzati usando Internet.

Questo consente a Messaggerie di poter effettuare sessioni di videoconferenza a costo zero, anche con società esterne al gruppo, migliorando il rapporto di collaborazione con il cliente. Nella terza fase sono stati implementati tutti gli utenti video su pc con la piattaforma Movi di Tandberg, estendendo i vantaggi della videocomunicazione a più livelli organizzativi e creando una proficua coesione nel team di lavoro.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here