Mercury Interactive rilascia nuovi moduli Topaz

Con i nuovi rilasci, a società ha reso disponibile Topaz Observer, Topaz Console, Topaz Open DataSource Api e la soluzione di monitoraggio Rent-a-Pop.

Mercury Interactive ha rilasciato Topaz Observer, un nuovo modulo, che una volta installato sul desktop, trova e diagnostica i problemi di prestazione delle applicazioni causati da qualunque motivo, da un modello di modem superato all'accesso in rete. Il costo di base del modulo è di 5.000 dollari al mese per 50 postazioni. La società ha reso disponibile anche Topaz Console, un nuovo prodotto che supporta nella gestione delle varie componenti del sistema Topaz, e Topaz Open DataSource Api, una soluzione in grado di raccogliere all'interno della Console informazioni provenienti anche da altre applicazioni di monitoraggio in modo da garantire una migliore gestione di rete. Mercury ha anche rilasciato una soluzione di monitoraggio che usa i dati provenienti da differenti Pop. Rent-a-Pop è un servizio che permette ai solution provider e ai responsabili It di confrontare le prestazioni delle applicazioni all'interno e fuori dai firewall, accedendo a informazioni di tutti i Pop dove Mercury dispone di macchine proprie. Rent-a-Pop ha un costo di base di 5.625 dollari al mese per 15 transazioni e copertura di 15 Pop.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here