Matera finanzia la banda larga

Bando per le microimprese e lavoratori autonomi senza Adsl

La Provincia di Matera ha pubblicato un bando, disponibile on line sul sito del Centro servizi (www.cstmatera.it), destinato a microimprese e lavoratori autonomi senza banda larga. L'iniziativa mira a ridurre il digital divide.


L'intervento della Provincia consiste nell'assegnazione di contributi a fondo perduto per microimprese e lavoratori autonomi che attiveranno connessioni alternative a quelle via cavo (ad esempio satellitari bidirezionali, wireless wi-fi, Umts) mediante un contratto biennale con partner tecnologico. L'ammontare del contributo è pari al massimo a 1.500 euro forfettari e non potrà in ogni caso superare il 50% del costo previsto per il contratto con il fornitore per l'acquisto e la manutenzione dell'apparato hardware e il canone biennale del servizio.

Sul contributo sarà applicata la ritenuta fiscale d'acconto prevista per i contributi in conto esercizio. La domanda di ammissione potrà essere presentata direttamente dai soggetti beneficiari entro e non oltre il 30 aprile 2009.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here