Manutenzione dei dischi fissi

Amministro alcuni PC di una piccola realtà aziendale. Nel normale controllo di sistema e in particolare dei dischi di un PC, il programma HD Tune fornisce tutti i valori nella norma, ma per quanto riguarda l’Ultra DMA CRC Error Count mi dà i …

Amministro alcuni PC di una piccola
realtà aziendale. Nel normale controllo di sistema e in particolare dei
dischi di un PC, il programma HD Tune fornisce tutti i valori nella norma,
ma per quanto riguarda l'Ultra DMA CRC Error Count mi dà i valori per il disco 1
di 122 (Worst 1) mentre il disco 2 è a quota 199 (Worst 199).  Potreste
spiegarmi cosa è di preciso l'Ultra DMA CRC Error Count?

Il CRC (Cyclical Redundancy Checking) è un meccanismo di rilevazione
degli errori introdotto con l'Ultra ATA/66. Si tratta di un algoritmo che ricava
un numero da un flusso di dati. Sia il controller EIDE sia il disco fisso calcolano
e confrontano il CRC di ogni pacchetto di dati che si scambiano. Se il CRC corrisponde
la trasmissione dei dati continua alla massima velocità, se non corrisponde
i dati sono ritrasmessi, se il numero di errori CRC supera una certa soglia
le due parti riducono la velocità di trasmissione.

In genere gli errori CRC sono dovuti ad un problema del cavo o di interferenze.
Provate a cambiare il cavo di collegamento dei dischi e ad allontanarlo dalle
fonti di disturbo elettriche (cavi di alimentazione all'interno del PC, CPU,
alimentatore).

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here