Magirus è build to order per Cisco Ucs B-Series

semaforo_verde

Con la qualifica di Authorised Configurator, il Vad offre ora sistemi della Serie B200 ai rivenditori europei che, oltre alla velocità nelle consegne, beneficeranno del network di supporto alla configurazione e preconfigurazione di Strasburgo.

Ottenuto il livello di certificazione relativo al “build to order” per Unified Computing System B-Series di Cisco, Magirus ha annunciato di essere in grado di implementare server Cisco di questa categoria partendo dal solo chassis, assemblando processori, hard disk, memorie e schede di interfaccia virtuale, in base alle richieste dei clienti finali.

Dal suo centro logistico europeo a Strasburgo, in Francia, il Vad sarà così in grado di offrire sistemi Cisco Ucs B200-Series realizzati su misura per consentire a partner e clienti di chiedere qualsiasi configurazione e ottenere il prodotto realizzato in pochi giorni.

Già in possesso della certificazione “configure to order” per personalizzare le configurazioni B-Series a partire dai bundle predefiniti, il distributore europeo di soluzioni It ha, inoltre, annunciato un nuovo Demo Lab per offrire ai rivenditori la possibilità di realizzare in modo efficiente demo per i loro clienti e realizzare, in questo modo, la propria strategia di Unified data centre.

Come specificato dal distributore stesso, la certificazione appena ottenuta rappresenta solo l’ulteriore passo di un programma che, a medio termine, prevedrà l’implementazione del servizio “build to order” per l’intero portafoglio prodotti Ucs B-Series di Cisco.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO