Mackie DL32R, il missaggio dal vivo non sarà più lo stesso

Le novità che porta con sé il nuovo mixer Mackie DL32R sono molteplici: si va dai 32 canali di missaggio in digitale alle 14 uscite XLR interamente assegnabili. Ma l’innovazione più di rilievo è sicuramente la possibilità di avere il controllo completo via iPad e un mix di monitor personale anche tramite iPhone o iPod touch.

Il totale controllo in wireless offre una libertà di missaggio mai sperimentata finora, che non vincola più la collocazione del prodotto a un luogo preciso. Ma neanche la gestione a una determinata persona visto che è possibile collegare fino a 10 iPad contemporaneamente.

Mackie DL32R dispone anche di funzioni di registrazione e riproduzione multi-traccia diretta su disco e di un design ultra compatto a 3 unità rack, che consente di eliminare la ciabatta digitale.

Potente e flessibile, con DSP su ognuno dei 32 preamplificatori microfonici Onyx+ e 28 buss, DL32R fornisce tutte le capacità necessarie per le applicazioni professionali. L’applicazione di controllo Master Fader garantisce un controllo intuitivo e consente di richiamare digitalmente ognuna e tutte le varie regolazioni per una riconfigurazione incredibilmente veloce.

Mackie DL32R permette anche l’effettuazione di sound check virtuali e l’uso dal vivo di plug-in audio Mac o PC.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome