L’Unione Europea trova un accordo sulla protezione del copyright

L’Unione Europea ha approvato una proposta per applicare anche su Internet la legge che tutela il copyright. La soluzione punta ad armonizzare le leggi nazionali esistenti in materia di riproduzione e distribuzione di lavori protetti e risolve il probl …

L'Unione Europea ha approvato una proposta per applicare anche su
Internet la legge che tutela il copyright. La soluzione punta ad
armonizzare le leggi nazionali esistenti in materia di riproduzione e
distribuzione di lavori protetti e risolve il problema dei diritti
garantiti a proprietari, telecom e Isp, rendendo illegale qualsiasi
mancata applicazione delle misure da parte di fornitori e produttori
di contenuti. Un mese fa i ministri dell'Industria dell'Unione
Europea mancarono l'accordo, ritenuto di assoluta rilevanza per lo
sviluppo dell'e-commerce in Europa. Le negoziazioni ministeriali si
erano arenate sulle eccezioni che dovevano essere garantite ai
proprietari dei copyright, e sulla regolamentazione delle copie per
uso privato. Negli ultimi dieci giorni gli esperti si sono, però,
messi al lavoro per superare le resistenze, soprattutto fatte dai
francesi, rispetto alle copie per uso individuale e alla possibile
tassazione che ciascun paese europeo può stabilire per le copie
private e per le copie usate da biblioteche o università.
Ora, senza ulteriori intralci, la proposta troverà applicazione da
parte del Consiglio dei Ministri prima della fine dell'anno.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here