L’Oracle user group apre agli utenti PeopleSoft

Benvenuto ufficiale da parte dell’Oaug ai clienti della società acquisita. Potranno apprendere le tecniche di comportamento.

A alla fine anche l'Oracle Applications Users Group ha aperto le braccia alla sua controparte, ovvero gli utenti PeopleSoft. "L'Oaug dà loro il benvenuto per lavorare con noi" ha affermato Patricia Dues, presidente dell'associazione. Il che significa, concretamente, che gli utenti delle applicazioni della casa di Pleasanton saranno istruiti dai clienti Oracle su come comportarsi per ottenere ciò che vogliono dal grande fornitore.


E di esperienza alle spalle sulle tecniche di comportamento (o combattimento), l'Oaug ne ha parecchia: nel passato, per esempio, l'organizzazione ha affrontato con successo la questione del supporto alle vecchie versioni delle applicazioni.


Non sono ancora chiare le modalità con cui i due gruppi di utenti convergeranno, ma probabilmente il primo passo dell'Oaug sarà quello di mettere a disposizione la propria struttura organizzativa, che comprende un Customer Support Council che lavora in stretta cooperazione con Oracle.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome