Londra-Edimburgo in RealPresence: così Heineken brinda all’Uc

Undici sale video implementate da Polycom hanno permesso al produttore di birra di risparmiare 250 mila sterline in spese di viaggio annue.

Testata negli uffici di Londra e nella sede centrale di Edimburgo la bontà delle soluzioni di collaborazione video Polycom RealPresence, a Global Brewer Heineken l'estensione dela stessa alle sedi dislocate in tutto il mondo dev'essere parsa una logica conseguenza.

A convincere l'It architect del noto produttore di birra, Brendan Rafferty, a implementare con la collaborazione di Talk and Vision 11 sale video nel solo Regno Unito per integrare 171 soluzioni di collaborazione completa in oltre 50 Paesi in tutto il mondo, un risparmio netto di oltre 160 tonnellate di anidride carbonica e 250 mila sterline quantificate per le spese di viaggio conteggiate nella sola tratta Londra-Edimburgo sostituite da 8 mila videoconferenze realizzate all'anno collegando l'intero globo.

Ma anche il giudizio di oltre 500 dipendenti addetti alla vendita sul campo che, in Heineken, grazie al campus virtuale realizzato in terra anglosassone, hanno potuto incrementare in maniera profittevole le comunicazioni tra gli impianti produttivi e la sede centrale senza muoversi dal proprio ufficio per un risparmio calcolato di 1.270 viaggi in auto tra Edimburgo e Londra o 752 voli di andata e ritorno in meno, per un totale di 10.160 ore di lavoro trascorse alla guida, pari a 2.632 ore perse in aereo.

Da qui all'estendere l'utilizzo della serie Polycom Otx e delle soluzioni video per sale conferenze Hdx 7000 supportate dalla piattaforma RealPresence del fornitore attivo nel settore delle comunicazioni unificate a riunioni di vario tipo, consigli di amministrazione nonché colloqui per la selezione del personale a cura delle risorse umane, il passo è stato breve.

Tanto che, l'intenzione espressa in Heineken è valutare anche il software RealPresence Mobile su iPad, per consentire al proprio personale di effettuare chiamate video da desktop, laptop o per condurre riunioni dal vivo nelle suite di collaborazione video semplicemente inviando alle persone che risultano contattabili una chiamata audio per farle partecipare con un semplice clic a una videoconferenza in una modalità estendibile, volendo, anche ai clienti.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here