Lombardia e Miur: un bando da 118 milioni di euro

Le aziende lombarde potranno usufruirne per progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale nei settori strategici individuati dalla Regione stessa.

Torna a investire sulle proprie imprese la Regione Lombardia che, in tema di ricerca e innovazione, con la pubblicazione del “bando Miur”, sul piatto delle aziende lombarde ha messo 118 milioni di euro finalizzati a progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale nei settori ritenuti strategici dalla Regione.

Ne ha dato notizia negli scorsi giorni il vice presidente e assessore all'Industria e Artigianato di Regione Lombardia Andrea Gibelli mettendo l'accento sulla rilevanza della dotazione finanziaria messa a punto con il ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca a sostegno di interventi in settori considerati determinanti per il territorio e in ambiti tradizionali delle produzioni lombarde.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here