Le uscite di Leader per gennaio e febbraio

Il distributore cerca di risvegliare un mercato sonnolento che attende Xbox con titoli come Salt Lake dedicato alle Olimpiadi invernali

Passata l'abbuffata natalizia il settore dei videogiochi, soprattutto per
quanto riguarda i clienti, va in letargo aspettando la metà di marzo quando
arriverà anche in Italia Xbox. Vendor e distributori continuano comunque a
lanciare nuovi titoli che nel caso di Leader per gennaio e febbraio riguardano
soprattutto i giochi per pc. In gennaio è la volta di Kingdom under
fire
, uno strategico di Phantagram proposto al prezzo di 51,59 euro. Verso
il 15 dovrebbero uscire sugli scaffali Ultimate Quake e Doom
collector's edition
, entrambi di Activision, che costeranno rispettivamente
51,59 e 20,61 euro. Negli stessi giorni arriverà sugli scaffali Salt Lake
2002
, il gioco delle Olimpiadi invernali di Eidos (prezzo da definire),
mentre il 20 gennaio sarà la volta di Echelon, una simulazione di Buka
con prezzo ancora sconosciuto e il 30 del gioco di Ngi, La prigione
(prezzo da definire). Dopo questa infornata di giochi per pc febbraio si apre
con Polaroid Pete per Ps2 di Jvc. Si tratta di un arcade da 46,43 euro
che sarà seguito da Europa Universalis 2, uno strategico di Paradox per
pc da 51,59 euro, Soldier of fortune 2 (pc, Activision, 51,59 euro),
End game (pc, Empire, 56,76 euro), Virtua Tennis (pc, Empire,
prezzo da definire) e da una serie di titoli il cui periodo di uscita è indicato
genericamente nel primo quarter dell'anno. Si tratta di Half life generation
3
e Nascar 5 per pc, Crash bandicoot per Game boy
advance, No one lives forever per Ps2 e Die hard nakatomi
plaza
per pc.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here