Le soluzioni Dvd-Ram di Plasmon Data

Plasmon Data ha presentato una serie di jukebox dotata di funzionalità Dvd-Ram. Disponibili in configurazioni da 120, 240 e 480 slot, offrono una capacità d’archiviazione dati compresa fra 312Gb e 1,2Tb. Si tratta dei primi modelli Dvd-Ra …

Plasmon Data ha presentato una serie di jukebox dotata di funzionalità
Dvd-Ram. Disponibili in configurazioni da 120, 240 e 480 slot, offrono una
capacità d'archiviazione dati compresa fra 312Gb e 1,2Tb.
Si tratta dei primi modelli Dvd-Ram per Plasmon Data, anche se la base
viene dalla famiglia D-Series. I jukebox forniscono il supporto a tutti i
più diffusi formati Cd e, in fase di lettura, ai Dvd-Rom. Utilizzando medi
a
Dvd-Ram a doppio strato e singola facciata, la capacità d'archiviazione
dati è superiore a 4Tb nella configurazione da 480 slot.
"Lo sviluppo di una famiglia di jukebox Dvd-Ram è un passo significativ
o
nella strategia di Plasmon Data, in quanto si tratta dell'unica soluzione
DVD riscrivibile, ideata per le esigenze di archiviazione delle grandi
imprese e degli enti governativi"
, ha commentato Stefano Torri,
Director Southern Europe di Plasmon Data.
La famiglia di jukebox Dvd-Ram offre la robotica a doppia azione dei
jukebox M-Series (magneto-ottici) e D-Series (Cd/CdR), che consente il
trasporto simultaneo di due dischi e l'accesso ai dati registrati in un
tempo stimato in tre secondi. Agli utenti di jukebox Cd-Rom/Cd-R è
riservata l'opportunità di aggiornare le proprie unità alle soluzioni
Dvd-Ram. Tuttavia, il supporto di drive misti non verrà integrato.
Il supporto Dvd-Ram è strutturato come un tradizionale hard disk, e includ
e
le funzionalità di gestione degli errori del drive. Grazie a queste
caratteristiche, esso risulta particolarmente adatto alle applicazioni
relative all'archiviazione e al back-up.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here