Le quattro priorità dei direttori marketing

Marketing_PlanStabilire l’allineamento organizzativo più appropriato a creare una customer experience di successo.
Parte da qui “The CMO Solution Guide for Building a Modern Marketing Organization”, la guida messa a punto da CMO Club e Oracle per aiutare i direttori marketing a trasformare la propria organizzazione attraverso pratici suggerimenti emersi da venti interviste approfondite effettuate a Chief marketing officer e a digital marketing manager dei principali brand mondiali.

La guida include, infatti, approfondimenti e best practice che i CMO possono mettere in pratica per affrontare il cambiamento radicale tecnologico, di business e di relazione con i consumatori, che sta facendo crescere a ritmi esponenziali la complessità di ogni singola attività marketing.

Perspicacia, allineamento, agilità e trasparenza diventano, allora, gli elementi fondamentali per consentire ai responsabili marketing di prendere decisioni informate in merito al modello organizzativo della propria azienda.
Tra i pareri maggiormente concordi tra gli intervistati, quello secondo cui i cambi organizzativi più ponderati sono in grado di meglio posizionare i professionisti del marketing per stare al passo con i rapidi cambiamenti delle dinamiche del mercato.
Per riuscirvi, i moderni professionisti del marketing hanno, inoltre, sottolineato l’importanza di potenziare all’interno del proprio dipartimento skill che vanno dallo sviluppo di una valida conoscenza del consumatore attraverso il data mining all’investimento nella creazione di contenuti, fino al bisogno di maggiore analisi qualitative.
E mentre tutto ciò consente di disporre di insight in tempo reale e dell’agilità necessaria a sviluppare programmi ad hoc per i clienti in grado di far progredire il business, a essere ritenuto particolarmente strategico per ogni dipartimento è anche seguire gli stessi processi e disporre della stessa cultura aziendale per riuscire a ingaggiare efficacemente i clienti attraverso tutti i diversi punti di contatto.
Oltre all’allineamento, per soddisfare le esigenze dei clienti con una customer experience di successo, la guida sottolinea l’importanza per il business di disporre di team multi-funzione e della flessibilità di “pilotare” qualcosa di nuovo per testare e apprendere le migliori procedure.
Infine, per dimostrare l’impatto del marketing sui dipendenti, la guida raccomanda di stabilire le giuste misure per avviare e instillare una cultura della responsabilità personale basata proprio su questi parametri.

Per i professionisti del marketing, l’obiettivo diventa, infatti, offrire una customer experience più significativa e utile a dimostrare l’impatto delle proprie campagne sui risultati di business ripensando i processi esistenti e utilizzando tecnologia e contenuti.
Perché se la quantità di strumenti e di dati disponibili per i professionisti del marketing continua a crescere, la vecchia sfida di acquisire e far leva sui dati giusti per creare esperienze coinvolgenti per il cliente attraverso tutti i canali è tuttora valida.
 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here