Le blueprint di Internet

Rilasciato dal W3C il primo volume di Architecture of the World Wide Web.

La stampa americana riporta la notizia sottolineandone l'aspetto forse un po'
paraddosale.
A dieci anni dalla sua nascita, il Web ha finalmente le sue
blueprint.
Le ha rilasciate nella giornata di ieri il W3C
(World Wide Web Consortium), che ha presentato il primo volume del suo
Architecture of the World Wide Web.
Si tratta di un lavoro
concettuale ex post, elaborato dal Technical Architecture Group (Tag), e
costituisce una sorta di summa di tutto quanto non si può e non si deve non
sapere riguardo al Web.
Per altro il volume 2 sarebbe già in fase di
elbaorazione e dovrebbe coprire una serie di aspetti tralasciati nel volume 1,
quali Web services, Web-based applications, Web on mobile.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here