Lcd presto anche sugli iMac di Apple

L’annuncio arriva dagli analisti di mercato, ma potrebbe essere presto confermato anche da Steve Jobs nel corso del prossimo Macworld Expo che si terrà a San Francisco

Apple Computer potrebbe aver deciso di dotare di schermo piatto i suoi
iMac, lo sostengono alcuni analisti di Morgan Stanley. A detta della società di
ricerca statunitense, Apple avrebbe pianificato un ordine per la produzione di
oltre 100mila Lcd da 15'' al mese a partire dal prossimo gennaio 2002.
L'obiettivo sarebbe quello di rilanciare il prodotto all-in-one creato dalla
società di Steve Jobs le cui vendite, da circa un anno e mezzo, hanno cominciato
a declinare. Anche se al momento la notizia resta
priva di conferma ufficiale, alcune indiscrezioni darebbero il Ceo di
Apple Computer in procinto di dare l'annuncio durante l'annuale
Macworld Expo, che si terrà a San Francisco, in California il prossimo gennaio.
Da parte sua, Morgan Stanley stima che l'introduzione di schermi piatti per
iMac potrebbe essere funzionale a un rilancio del prodotto che nel quarto
trimestre di quest'anno ha registrato performance decisamente inferiori a quelle
dell'esercizio precedente. Se nell'ultimo trimestre del 2000 i pezzi
venduti ammontavano infatti a 571mila unità, dodici mesi dopo tale numero si è
praticamente dimezzato.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here