Lauree online, arrivano i primi dottori

Al Politecnico di Milano si laureano i primi sette studenti di ingegneria informatica

23 luglio 2003 Dopo tre anni di lezioni virtuali si sono laureati i primi
studenti di lauree online. A raggiungere il traguardo tanto atteso sono stati
sette studenti del corso di ingegneria informatica che hanno
bruciato le tappe e in soli sei semestri hanno ricevuto il diploma di laurea presso
il Polo regionale di Como del Politecnico di Milano, presenti il Rettore dell’Ateneo
Giulio Ballio e il Ministro per l’Innovazione e le Tecnologie Lucio Stanca.
Attivato dal Politecnico nel settembre del 2000, il corso è
realizzato nell’ambito della riforma universitaria sancita dal decreto Moratti-Stanca,
noto anche come Open University; per rispondere alle esigenze
di studenti che per vari motivi non riescono a frequentare con regolarità
le aulee universitarie. Di fatto, il corso ha anticipato il Moratti-Stanca (promulgato
il 30 aprile scorso), essendo stato realizzato con Somedia (Gruppo
Espresso) attraverso una partnership pubblico-privato.
Attualmente il corso di ingegneria informatica online conta circa 400
iscritti
. Lo IOL (corso di laurea online) è identico
a un corso di laurea tradizionale, sia per quanto riguarda la piattaforma didattica
che la proposta formativa, con il vantaggio di poter frequentare le lezioni attraverso
classi virtuali.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here