L’Antitrust europeo pronto ad agire contro Intel

A breve la decisione definitiva in merito alle accuse di concorrenza sleale.

La Commissione Antitrust dell'Unione europea sarebbe pronta a compiere un passo decisivo contro Intel, accusata di violazione delle norme antitrust.

Secondo quanto riportato da alcune agenzie internazionali, una bozza della decisione, e delle sanzioni previste per il produttore di processori, sarebbe già stata redatta e inviata ai 27 Stati membri. Sarebbe dunque questione di poche settimane perchè il testo definitivo venga reso pubblico. 

Tra le possibili sanzioni ci sarebbe non solo l'ammenda pecuniaria, ma anche il divieto di offrire sconti e agevolazioni a quei produttori di pc che scegliessero di utilizzare solo piattaforme Intel per le loro macchine.

Nessun commento, come è comprensibile, è arrivato dalla diretta interessata.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here