L’accesso alle Vpn bypassa il client

Arrivano quasi in parallelo gli annunci di CheckPoint, F5 Networks e NetScreen, tutti improntati a un’evoluzione clientless delle modalità di connessione alle reti private virtuali.

Le tecnologie d'accesso alle Vpn aziendali stanno evolvendo rapidamente evolvendo verso nuove modalità, che tendono a prendere le distanze dall'uso di client tradizionali e, soprattutto, dalle necessità di particolari configurazioni. In questi giorni, si sono mosse diverse aziende con annunci più o meno assimilabili. CheckPoint ha presentato la propria prima appliance di sicurezza per le reti private virtuali, ma ha anche confermato di aver pronti sviluppi per l'accesso remoto clientless, via impiego delle tecnologie Ssl. Netscreen risponde con l'acquisizione di Neoteris, specialista proprio su quest'ultimo fronte, mentre F5 Networks capitalizza l'acquisizione di uRoam e presenta Firepass Controller.

Il dettaglio degli annunci negli articoli qui linkati.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here