La velocità dell’hard disk è più bassa di quanto dichiarato

Il mio computer è equipaggiato con una scheda madre Asrock 775Dual-VSTA, processore DualCore Intel Core 2 Duo E6300, 1 GB di memoria, due dischi fissi, un IBM IC35L060AVV207-0 e un Maxtor 6Y160P0 collegati al controller EIDE primario, sistema op

Il mio computer è equipaggiato con una scheda madre Asrock 775Dual-VSTA, processore DualCore Intel Core 2 Duo E6300, 1 GB di memoria, due dischi fissi, un IBM IC35L060AVV207-0 e un Maxtor 6Y160P0 collegati al controller EIDE primario, sistema operativo. Sistema operativo Windows XP Professional.
La velocità di trasferimento dati dell’hard disk è molto più bassa di quanto dichiarato dal costruttore della periferica.
Nelle proprietà del controller è impostata la modalità Ultra DMA2 (33 MHz), malgrado sia la scheda madre che i due dischi supportino la modalità UltraDMA5 (100 MHz). A livello BIOS i settaggi relativi ai canali IDE sono corretti (selezione: automatico).
Se si cerca di impostare manualmente il modo di trasferimento viene proposta la modalità Ultra DMA 2, il programma di diagnostica Everest conferma che la modalità attiva è la 2 e non la 5, mentre HD Tune dichiara una velocità di trasferimento dati inferiore a 30MB/s, coerenti con la modalità di trasferimento Ultra DMA 2.
Ho provato a rimuovere il secondo disco fisso ma la situazione non cambia. Considerando che motherboard e periferica supportano la modalità Ultra DMA 5, come è possibile attivarla?
Visto che la selezione è automatica, che cosa impedisce al sistema di utilizzare la modalità 5?

Il sistema operativo abbassa automaticamente la velocità di trasferimento quando rileva degli errori di trasmissione. Potrebbe essere un problema del cavo di collegamento.

La modalità UltraDMA5 richiede un cavo a 80 fili, 40 dei quali trasportano i segnali e gli altri 40 hanno il compito di schermare il segnale, questo perché con l’aumentare della frequenza di lavoro aumenta la sensibilità alle interferenze.

I cavi a 40 fili sono stati utilizzati fino alla modalità Ultra DMA 2 compresa. Provate a sostituire direttamente il cavo di collegamento EIDE con uno nuovo a 80 fili, questo rimedia le situazioni di un cavo a 40 fili o di un problema del cavo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here