La televisione come opportunità

Se il canale Ict non vuole rimanere schiacciato tra broadcast e Gdo, deve cavalcare l’interesse per la televisione digitale e l’alta definizione. Lo dice Pinnacle

Dicembre 2005, «Sotto lo stesso cappello Avid convivono tre business
unit: la Avid video rivolta al broadcast professionale, la Avid audio e la divisione
consumer che raggruppa l'offerta Pinnacle»
. Il branch office di Avid
in Italia è la sede Pinnacle, mentre la Avid Technologies Srl continuerà
a essere un semplice franchisee. Le due anime, insomma, continueranno a lavorare
indipendentemente grazie anche a una quasi nulla sovrapposizione d'offerta.
Così, Hans Restini, responsabile di Pinnacle Italia,
liquida la fusione estiva tra Avid e Pinnacle. E sarà ancora Restini
ad avere i maggiori rapporti con il canale Ict a cui dà un consiglio:
«Se il nostro canale Ict si trova schiacciato tra il broadcast e la
Gdo
- spiega il manager -, l'unico modo per distinguersi è integrare
la nostra offerta con altre soluzioni»
.

Decoder con il pc
A proposito di prodotti, l'attenzione del vendor è puntata sulle schedine
e i box della gamma Pctv per la Tv analogica, digitale e satellitare, visto
che i software (Studio, Dazzle e Liquid) contano su uno zoccolo duro di affezionati.
Restini difende schede e box rispetto ai decoder da salotto: «Con
il pc c'è il vantaggio di utilizzare il disco fisso per registrare i
contenuti e vederli quando si desidera. Ai prodotti attuali
- afferma -
presto si aggiungeranno i box con l'alloggiamento per le smart card o le
schede con doppio sintonizzatore»
. Sarà, ma il Pctv 60e, decoder
esterno per il digitale terrestre, costa 89 euro, non ha lo slot per la smart
card, dunque si possono vedere, e sul pc, solo i canali in chiaro e, inoltre,
la resa delle immagini dipende dalla configurazione video del pc. All'ultimo
Smau, Pinnacle ha anche presentato lo ShowCenter 200, da frapporre tra pc e
televisore o impianto stereo, che integra il Wi-fi e permette di visualizzare
sulla Tv i file multimediali memorizzati sul computer.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here