La tecnologia vocale su Sap è un vantaggio

Un white paper della società di consulenza Tompkins Associates analizza i criteri per estendere l’uso della voce al magazzino basato su Sap.

Maggiore accuratezza, produttività, visibilità e controllo delle principali operazioni di stoccaggio. Sono alcuni dei vantaggi elencati in un white paper redatto da Tompkins Associates, nome noto tra le società di consulenza attive nel campo della supply chain, intenta a indagare i plus che guidano la crescita della tecnologia vocale all'interno delle aziende utenti di sistemi Sap.

Come ha, però, avuto modo di sottolineare Tom Singer, responsabile dello studio in questione, "man mano che si diffondono, le tecnologie vocali possono sconfinare rispetto ai CeDi (Centri di distribuzione - ndr) e ai magazzini, presso i quali vengono solitamente applicate".

Tuttavia, è il consiglio, è necessario selezionare il giusto strumento di lavoro caso per caso, tenendo conto che l'applicazione della voce all'interno dell'azienda “dipende da una moltitudine di fattori impliciti che possono variare a seconda delle operazioni e delle applicazioni”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here