La prima volta di Nokia

La casa finlandese prepara nuovi modelli, tra i quali per la prima volta farebbe la sua comparsa un telefono a conchiglia

27 ottobre 2003 Per la prima volta nella sua storia,
Nokia si preparerebbe a rilasciare un telefonino "clam
shell
" (a conchiglia), che andrebbe ad affiancare la sua tradizionale
offerta di modelli "candy bar".
Il tutto, stando alle indiscrezioni, dovrebbe
avvenire nei prossimi giorni a Nizza nel corso della Mobile Internet
Conference. In questa sede, infatti, l'azienda finlandese dovrebbe presentare
tre nuovi modelli: 6300, con fotocamera integrata, 6820 con tastiera e, per
l'appunto, il 7200 a conchiglia.
Per altro, ma siamo ancora in aria di
indiscrezioni, questi modelli sarebbero i primi per i quali la società si
sarebbe dichiarata disponibile al rebranding con i loghi degli operatori mobile
con i quali dovesse fare accordi. Questo perchè tutti e tre i modelli prevedono
speciali tasti funzione per l'accesso ai servizi resi per l'appunto disponibili
dai carrier.
Una mossa che vede favorevoli gli analisti, i quali sottolineano
come questa politica abbia non poco giovato a Sharp, forte di una partnership
ormai consolidata con Vodafone Live!.
Tutti i modelli sono disponibili per
reti Gsm, mentre il 6230 e il  6820 sono pronti per lo standard
Edge (Enhanced Data Rates for GSM Evolution), ovvero il
successore del Gprs, che consente connessioni più efficienti e veloci
nella trasmissione dati.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here