La Pa rallenta gli investimenti nei datacenter

Infonetics Research registra nel primo trimestre 2011 un calo nella spesa per i componenti di rete rispetto alla fine del 2010.

Infonetics Research ha rilevato un calo nel primo trimestre 2011 relativamente alla spesa per i componenti di rete dei datacenter.

Stiamo parlando di dispositivi come gli switch Ethernet, gli application delivery controller (Adc), le soluzioni per l'ottimizzazione Wan.

L'investimento in questi dispositivi è calato del 7% rispetto all'ultimo trimestre del 2010.
Ma è aumentato del 2% rispetto allo stesso trimestre dell'anno precedente.

A livello geografico segnali positivi arrivano dai mercati asiatico e centroamericano.

Infonetics attribuisce il rallentamento complessivo oltre che alla crisi a una riduzione degli investimenti da parte del settore pubblico.

Complessivamente nel 2010 nel mondo i dispositivi di rete dei datacenter hanno attratto investimenti per 8 miliardi di dollari.
L'analista stima che il mercato possa valere 10 miliardi nel 2015.

Cisco risulta essere il leader del segmento Ethernet switching, con una quota di mercato dell'80%.
Il comparto Adc è sempre guidato da F5 Networks.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here