La Lombardia finanzia il commercio

Dal 28 aprile dettaglianti e pubblici esercizi possono presentare domanda per accedere al bando Innova -Retail destinato al miglioramento del sistema distributivo

A partire dalla mattina del 28 aprile (e fino ad esaurimento della disponibilità finanziaria e comunque non oltre il 28 luglio prossimo) le piccole imprese lombarde operanti nel commercio hanno la possibilità di richiedere un finanziamento teso a migliorare il proprio sistema distributivo. Regione Lombardia e il sistema Camerale lombardo, infatti, hanno dato vita al bando “Innova-Retail” per il sostegno all'innovazione di processo nel sistema distributivo regionale. L'obiettivo dell'iniziativa è favorire l'adozione di innovazioni di processo a carattere tecnologico, organizzativo e gestionale, nelle relazioni in rete con altri operatori commerciali e nei rapporti con i clienti. Il bando è rivolto alle imprese commerciali al dettaglio e i pubblici esercizi aventi sede legale ed operanti in Lombardia e prevede un contributo a fondo perduto pari al 35% dell'investimento ammesso. Il contributo massimo non può essere superiore a 15.000 euro al netto di Iva. Per accedere al bando è necessario presentare domanda elettronica, collegandosi al portale regionale www.regione.lombardia.it ed entrando nella sezione della Direzione Generale Commercio Fiere Mercati. Lombardia Informatica (numero 800.131.1.151) offre supporto tecnico per la compilazione informatica della richiesta.

Scopri i nomi di tutte le imprese del commercio lombarde su www.prontoimprese.it

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here