La lettera commerciale

Per evitare problemi nell’impaginazione

Almeno a grandi linee, l'impaginazione di una lettera commerciale deve
rispettare una determinata struttura, la cui realizzazione può essere
automatizzata se ci si avvale della corrispondente procedura guidata integrata
in Word. Sono state previste numerose alternative, pertanto, la creazione del
modello richiede di eseguire semplicemente scelte intuitive fra quelle proposte
nelle maschere in cui si articola la procedura stessa. 0


E c'è di più, l'indirizzo del destinatario può essere prelevato dalla rubrica
che si utilizza per la spedizione della posta elettronica, ed altrettanto dicasi
per quelli del mittente (il nostro personale, o quello dell'ufficio), o di altre
persone alle quali la comunicazione viene inoltrata per conoscenza. Inoltre, è
possibile utilizzare particolari modelli di impaginazione, specificare le
modalità di spedizione (Espresso, Raccomandata, Posta aerea, e così via), nonché
richiedere che in sede di impaginazione, se si utilizza carta intestata, venga
lasciato opportuno spazio per accogliere il logo aziendale ed altre informazioni
sul mittente. Anche l'inserimento delle tradizionali forme di apertura e
chiusura della comunicazione possono essere inserite automaticamente,
semplicemente prelevandole da elenchi dedicati.




Insomma, creare una lettera commerciale dal look
decisamente professionale è un gioco da ragazzi, dopodiché, se intendiamo
riutilizzarne la struttura, è possibile salvare il documento come modello al
fine di poterlo richiamare tutte le volte che serve.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here