La grafica in 3D arriva sui notebook

Alcuni dei più importanti produttori di chip dedicati alla grafica hanno presentato al Comdex di Las Vegas alcuni acceleratori grafici 3D, che saranno in grado di offrire, entro la metà del 1998, le stesse prestazioni grafiche disponibili

Alcuni dei più importanti produttori di chip dedicati alla grafica hanno
presentato al Comdex di Las Vegas alcuni acceleratori grafici 3D, che
saranno in grado di offrire, entro la metà del 1998, le stesse prestazioni
grafiche disponibili sui desktop anche sui computer portatili. Una delle
schede più interessanti si chiama 3D Rage LT Pro ed è prodotta da Ati
Technology. Si indirizza tanto ai notebook quanto ai computer da tavolo che
sono equipaggiati con un monitor a cristalli liquidi e rappresenta il primo
acceleratore grafico a supportare l'interfaccia ad alta velocità
Accelerated Graphics Port (AGP). Per trarre tutti i vantaggi da questa
scheda, comunque, gli utenti dovranno aspettare fino al secondo trimestre
del 1998, quando Intel introdurrà la versione "mobile" del chipset 440Bx,
tramite il quale sarà possibile utilizzare sui portatili tutta la potenza
della generazione P6 di Intel (Pentium Pro e Pentium II).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here