Kyocera Mita, controllo totale dei documenti

Kyocount 5.0 sorveglia stampe, copie, scansioni e fax.

Kyocera Mita ha rilasciato la nuova versione della propria soluzione software per l'analisi del flusso documentale e dei costi operativi del parco installato in rete.

Kyocount 5.0 razionalizza il flusso di lavoro e tiene sotto controllo i costi di produzione per stampe, copie, scansioni e fax.

L'applicazione controlla il funzionamento dell'intero parco macchine installato in rete e, mediante l'implementazione di Kyo Local Agent, il monitoraggio è esteso anche ai sistemi collegati in parallelo e/o via Usb.

Kyocount permette di associare utenti e dispositivi in modo da attivare e selezionare gli accessi dei singoli dipendenti all'utilizzo appropriato dei sistemi aziendali.

La soluzione fornisce una visione sintetica e analitica degli output gestiti dalle diverse periferiche. Traducendo i risultati in report relativi all'utilizzo e ai volumi produttivi degli utenti.

Può essere configurata in modo da inviare una mail di alert quando, per esempio, il livello del toner è eccessivamente basso o manca carta nell'alimentatore.

Per le Pmi, in licenza Base il software permette il monitoraggio e la gestione di tutte le stampanti, copiatrici e multifunzione collegati sia in rete, sia in locale.
La licenza Accounting abilita il calcolo dei costi per ciascuna macchina e l'uso di funzionalità di gestione dei costi.

Per le grandi aziende con diverse sedi operative, Kyocount 5.0 ha altre due opzioni, una al'interno dell'azienda cliente e una remota in outsourcing. Le licenze Connect e Manager consentono di monitorare tutto il network operativo in modo centralizzato, inviando i report di produzione al sistema Kyocount Manager. In tal modo l'utente autorizzato, interno o esterno all'azienda, riceve e gestisce i report monitorando in ogni momento il flusso produttivo.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here