J.D. Edwards rispetta le previsioni

La società ha pubblicato i dati di bilancio relativi al suo anno fiscale 2001, confermando le previsioni già formulate dagli analisti.

J.D. Edwards ha pubblicato i dati di bilancio relativi al suo anno fiscale 2001 confermando le previsioni già formulate dagli analisti. Lo specialista di soluzione Erp e gestione della supply chain ha riportato un fatturato di 235,4 milioni di dollari nell'ultimo trimestrem contro i 277,2 dello stesso periodo di un anno fa. La vendita di licenze software ha generato un flusso di 76,9 milioni mentre le attività di servizio hanno fruttato una somma leggermente superiore rispetto al trimestre precedente, 158,6 contro 154,2 milioni di dollari. In seguito ai licenziamenti e alle altre misure di contenimento dei costi, l'azienda riesce a ottenere un profitto di 20,4 milioni di dollari pari a 18 centesimi per azione. Nell'arco dell'intero anno il profitto è di 20,3 milioni di dollari su un fatturato di 874, con una significativa crescita rispetto ai 4,9 milioni di profitto 2000, quando i fatturati avevano raggiunto la quota di un miliardo di dollari. Secondo il responsabile finanziario di J.D. Edwards, Rick Allen, l'azienda ha visto un margine sulla vendita di licenze pari al 97% nell'ultimo quarto, mentre il margine sui servizi è cresciuto, dall'ultimo trimestre da 49 al 51%.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here